UC 2 – “PIANIFICARE E REALIZZARE LE ATTIVITA’ VALUTATIVE RIVOLTE AL RICONOSCIMENTO DEI CREDITI FORMATIVI” 

Corso a pagamento autorizzato dalla Regione Lazio, determinazione n° G06342 del 18/05/2018

Con la pubblicazione della Det. n. G1630 del 24/11/2017 avente per oggetto Disposizioni di attuazione degli articoli 13, comma 2 e 14, comma 5 dell’allegato A della DGR 122/2016 in materia di individuazione e validazione delle competenze e di riconoscimento di crediti formativi” è stato approvato:

  • lo standard professionale dell’Unità di Competenza Accompagnare e supportare l’individuazione e la messa in trasparenza delle competenze, anche al fine del riconoscimento dei crediti formativi”, quale riferimento per la formazione e l’abilitazione degli operatori interessati all’esercizio della relativa funzione, nell’ambito delle procedure di riconoscimento di crediti formativi e di individuazione e validazione delle competenze;
  • lo standard professionale dell’Unità di competenza Pianificare e realizzare le attività valutative rivolte al riconoscimento dei crediti formativi”, quale riferimento per la formazione e l’abilitazione degli operatori interessati all’esercizio della relativa funzione, nell’ambito delle procedure di riconoscimento di crediti formativi;
  • l’istituzione dell’elenco pubblico degli operatori abilitati all’esercizio delle funzioni di individuazione e validazione delle competenze;
  • i requisiti e le procedure per l’iscrizione all’elenco.

Con successiva det. n° G18732 del 28/12/2017 sono stati approvati gli standard formativi delle 2 Unità di competenza di cui alla D.D. G 16130 del 24 novembre 2017.

Area di Attività: ADA.23.182.591 – Cura degli aspetti metodologici per la valutazione delle competenze ai fini della validazione e/o certificazione

Processo: servizi per il lavoro, apprendimento e formazione professionale

Sequenza del processo: individuazione, validazione e certificazione delle competenze

Durata intervento: n° 22 ore aula

Requisiti di accesso: diploma di scuola secondaria di secondo grado.

Livello EQF: 5

Requisiti di accesso: diploma di scuola secondaria di secondo grado

Titolo rilasciato: certificato di frequenza

Risultato generale atteso:

Esercitare la funzione di pianificazione e realizzazione di attività valutative, con riferimento agli aspetti procedurali e metodologici, a presidio e garanzia del riconoscimento dei crediti formativi, ai sensi della normativa regionale, in modo propedeutico ed integrato con quanto disposto, ai fini della certificazione delle competenze, dal Decreto MLPS 30 giugno 2015.

Articolazione didattica
Il corso affronta le materie indicate nel Repertorio regionale delle competenze e dei profili formativi istituito con la DGR n. 452/2012 ed adeguato a quanto previsto dal D.Lgs. 13/13 e dal Decreto Interministeriale del 30 giugno 2015, che istituisce il Quadro Nazionale delle Qualificazioni regionali

Programma del corso


Se sei interessato a questo corso compila il
form